venerdì 22 febbraio 2008

Che presa per il culo !!!

Che gioia che ci regala ogni giorno silvio banana col suo partitucolo di gente fumosa!
Dopo aver fondato tutto da solo, in un impeto emotivo il partitolo del popolo (che poi è più suo che del popolo ,visto che il popolo ha solo scelto il significato dell' acronimo Cdl) ecco che ora l'ExForzaItalia salta su con un' idea magnifica!!
Non candideremo degli indagati, tranne quelli squisitamente indagati poichè perseguitati!
Ora rileggiamo bene direttamente da Il Giornale che riprende la lettera di forza italia( altro quotidiano che essendo del fratello è un lampante esempio che in Italia l informazione è in mano ai comunisti):
"Eventuali procedimenti penali che riguardano nostri parlamentari o eventuali candidati, esclusi naturalmente quelli che hanno un’origine politica".
So che l 'elettore medio del Cdl non ha senso civico, senso dello stato, concetto di Giustizia e sopratutto concetto di regole (una sola di queste è incompatibile a mio avviso col voto a FI),...però mi auguro che resti almeno un po' di buon senso...
Quindi facciamo una breve analisi:
1) procedimenti penali è stato inteso nel senso di indagini in corso:
in Italia ogniuno è innocente fino a prova contraria, quindi personalmente se un indagato si candida non lo trovo particolarmente immorale,ma la trovo comunque unabuona iniziativa per evitare che eletto innocente finisca il mandato colpevole!La cosa parrebbe molto buona e inaspettata da forza italia però ora viene il bello, che poi sarebbe + opportuno dire l abominio,...

2)"esclusi naturalmente quelli che hanno un’origine politica" - innanzitutto quel naturalmente è una cosa che fa paura in quanto insinua, senza fornire prove alcune ,che è naturale che si venga indagati per motivi politici (senza considerare che molti magistrati sono eletti con FI...) cosa assai grave da dichiarare,tralasciando però questo aspetto concentriamoci sulla locuzione
indagati politici: cosa si intende per indagati per via politica?
Se si è indagati per mafia da un magistrato rosso si è dei perseguitati?LA corruzione è un reato politico? L'abusivismo? e soprattutto reati come l'inadempienza nei confronti dello stato sono reati politici? chi decide quali reati sono ovviamente politici e quali no? Sostanzialmente a loro libero giudizio una persona è eleggibile o meno, a seconda se loro credono che sia indigata ingiustamente.
Autoeleggendosi sopra la magistratura si eleggono giudici supremi: sei indagato? ma si tu puoi comunque colpa dei magistrati rossi!

3)comunque fin qui si è parlato di Indagati e ovviamente la cosa si ferma qui!Infatti se ci sn delle restrizioni sugli indagati non ce ne sono sui CONDANNATI!!
Ovvero sono accusato di omicido non posso candidarmi, sono stato condannnato per associazione a delinquere e invece posso candidarmi essere eletto etc etc??!!
ma siamo matti???E il candidato premier BERLUSCONI SILVIO CHE E' STATO CONDANNATO IN OGNI ORDINE E GRADO PER FALSA TESTIMONIANZA NEL PROCESSO SULLA P2 E CHE HA POI USUFRUITO DI UNA AMNISTIA PUò CANDIDARSI?! REATO SQUISITAMENTE POLITICO PER CUI E' STATO CONDANNATO SOLO IN QUANTO PERSEGUITATO?!(peraltro in tempi non sospetti!)
Vietato essere indagati non essere già stati condannati!

4)Forse si dimentica che se uno è pulito perseguitato quanto si voglia incolparlo è pressochè impossibile! certo che se ho la coscienza poco a posto e si fissano con me prima o poi mi beccano,ma questo accanimento che porta a una scoperta di colpevolezza , senza la colpevolezza non ci sarebbe!

5)Ora parliamo un po' dei condannati
secondo me bisogna fare dei distinguo:
secondo me il "povero" Jannuzzi condannato a 2 anni e 4 mesi per Diffamazione potrebbe anche sedere in parlamento, ma è ammissibile che persone con ben altri reati possano risiedere in parlamento?
quasi quasi vi faccio un elenco...veloce veloce....
Sono eleggibili questi individui condannati? E sopratutto sono forse questi vittime della magistratura per questi reati?:
(copio direttamente da Wikipedia ) il meglio del meglio:
  • Marcello De Angelis: banda armata e associazione sovversiva.
  • Marcello Dell'Utri: false fatture, falso in bilancio e frode fiscale.
  • Egidio Sterpa: corruzione giudiziaria. (questo è sicuramente vittima dei magistrati!)
  • Mario Borghezio: incendio aggravato.( NB che la lega oggi ha dichiaato che nessuno dei suoi uomini è stato indagato o condannato se non per reati politici o in seguito a persecuzione,.....)
  • Umberto Bossi: finanziamento illecito e istigazione a delinquere. (vedi sopra)
  • Sergio D'Elia: banda armata e concorso morale in omicidio.

Volutamente non ho specificato i partiti,...
va bene, ora salta fuori quindi che forza italia che ha il più alto numero di condannati per reati vari è ilpartito dei puliti e onesti?
VERGOGNA!

1 commento:

marcobg ha detto...

vabene xloscambio link

ciaooooooooooooo